• Stampa pagina
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

METEO

  pubblicata il 25/06/2015

Situazione ed evoluzione generale
Nel corso della giornata di oggi STORM LINE, la linea temporalesca che ha interessato il Nord e nella notte diverse aree del Centro, sarà in azione tra l'Abruzzo, il Molise, localmente il Lazio meridionale e su Est Campania, Centronord Puglia,  Lucania con rovesci e temporali frequenti.  Nubi diffuse interesseranno anche la Sicilia centro-orientale e localmente il Sud della Calabria, i rilievi di Nordest al pomeriggio, altrove tempo asciutto e ampiamente soleggiato, salvo qualche addensamento sul Centronord Appennino. Da domani,  l'alta pressione delle Azzorre conquisterà il nostro Paese portandotanto sole e via via più caldo ovunque, salvo qualche acquazzone pomeridiano sui rilievi di Nordest. Ecco il dettaglio fino a venerdì 26.
Oggi, Giovedì 25 Giugno
Pressione in aumento sull'Italia. Giornata in prevalenza soleggiata e con clima piacevole su tutte le regioni. Da segnalare locali piogge al primo mattino sul Canale di Sardegna, ma subito migliora, e qualche rovescio pomeridiano sulle Prealpi centro-orientali.Temperature massime tra 21 e 30 gradi. 
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   
 
Venerdì 26 Giugno
Tutto sole grazie all'alta pressione delle Azzorre. Cielo poco nuvoloso su tutte le regioni.  Qualche addensamento sulle Alpi con isolati e rari piovaschi pomeridiani sui monti tra Nord Veneto e Friuli.Temperature in aumento. 
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   
 
Sabato 27 Giugno
L'anticiclone delle Azzorre continua a prevalere sull'Italia. Tanto sole e clima estivo su gran parte delle regioni. Da segnalare, però, infiltrazioni di correnti un po' più fresche settentrionali che portano più nubi e locali rovesci o temporali pomeridiani su Alpi e Prealpi centro-orientali.  Parziale nuvolosità in giornata anche sul Centrosud Appennino.Clima estivo su tutta la penisola.
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   
 
cartina
Situazione ed evoluzione generale

L'alta pressione delle Azzorre riacquista vigore su tutto il nostro Paese portando tanto sole e bel tempo da Nord a Sud, per tutta l'ultima parte di giugno. Fase estiva, quindi, alle porte con stabilità in linea generale più duratura.Vanno computati soltanto dei locali temporali pomeridiani, dovuti al calore diurno,  sui rilievi alpini e prealpini, occasionali sul Centro Appennino, specie tra i rilievi abruzzesi e laziali. Temperature in progressivo aumento con valori diffusi tra 29 e 33° nel fine settimana, anche punte di 34° al Centro, come a Roma. Ecco il dettaglio fino a martedì 30.

Domenica 28 Giugno
Tutto sole e caldo. Al pomeriggio possibili addensamenti con qualche temporale sui monti tra Lazio e Abruzzo, occasionali su quelli settentrionali calabresi, Sila.Caldo estivo sull'Italia con  massime sui 26/32°, punte fino a 33°, come a Roma. 
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   
 
Lunedì 29 Giugno
Sole e caldo su tutte le regioni. Da segnalare locali temporali pomeridiani su Alpi, Prealpi centro-orientali e sul Frusinate. Clima estivo con temperature sopra i 30° su molte città, fino a 33/34° a Firenze, Napoli e Roma.
cartina approfondimento
cartina approfondimento
   
 
Martedì 30 Giugno
Sempre sole e caldo su tutte le regioni. Rovesci o locali temporali pomeridiani sulle Alpi orientali e sugli Appennini tra Lazio, Abruzzo e Sud Umbria. Clima estivo con temperature sopra i 30° su molte città, fino a 33/34° a Firenze, Napoli e  Roma.
cartina approfondimento
cartina approfondimento